#tutorial: cosa uso per scattare le mie foto?

Buon mercoledì a tutti amici! Dato che alcuni di voi mi hanno chiesto quali applicazioni uso per scattare e modificare le mie fotografie su Instagram ho deciso di scrivere questo articolo per darvi alcuni (modesti) consigli. In più vi darò qualche informazione anche sugli accessori che uso. Vi ricordo che tutte le app di cui parlo sono gratuite sia per iPhone che per Android. Cominciamo!

VSCO

app1

La prima app di cui vi parlo è VSCO, che è un misto fra un social network per fotografi amatoriali e un programma di editing fotografico. Moltissimi utenti la usano perché è estremamente semplice da utilizzare ma soprattutto perché ha moltissimi filtri di qualità. Tramite l’app si possono fare varie modifiche, come gestire l’illuminazione, il contrasto, ruotare le foto, ecc. Non ha tantissime funzioni, soprattutto rispetto a tante altre app, ma i filtri sono il suo punto di forza. Io la uso soprattutto perché, come vedete nella prima foto, permette di organizzare le foto come se fossero su Instagram, e così ho già un’anteprima visiva di come verrà il mio feed una volta pubblicate le foto. Il mio filtro preferito (nonché quello che uso per le mie foto) è A6, ma dallo store è possibile scaricarne tantissimi altri (a pagamento e non).

Scarica VSCO per iPhone oppure per Android

SNAPSEED

app2

Snapseed invece è una vera app di editing fotografico che si arricchisce di nuove funzioni di mese in mese. Io la uso per fare modifiche più importanti, come gestire l’atmosfera, le ombre e le luci, ma soprattutto per applicare l’effetto sfocatura alle foto, per correggere le immagini se ci sono elementi da eliminare sullo sfondo (tipo buchi o macchie) e per “allargarle”. L’applicazione cerca infatti di copiare lo sfondo della foto e di replicarlo per aumentare lo spazio. Uso spesso questa funzione per la copertina dei miei video di YouTube, per trasformare le foto quadrate in foto rettangolari senza doverle rifare ogni volta. Oltre a tutte queste utilissime funzioni ce ne sono molte altre, dall’HDR al bilanciamento del colore, e anche tantissimi filtri. Penso sia l’app di editing migliore sui vari store.

Scarica Snapseed per iPhone oppure per Android

FOTOSCAN

app3

Fotoscan invece è un’app che uso per scannerizzare le mie fotografie istantanee per poi pubblicarle sui social. L’applicazione è estremamente facile da usare: basta aprirla, inquadrare la foto e seguire le istruzioni sullo schermo. Con l’app infatti si riesce ad eliminare i riflessi che si creano quando scattiamo le foto alle pellicole perché queste sono lucide. In più l’app tenterà automaticamente di ritagliare la foto nel miglior modo possibile, ma nel caso non ci riesca si può sempre selezionare i bordi manualmente con una precisione quasi millimetrica. Addio scanner ingombranti con cui si deve trasferire la foto su 3 dispositivi diversi, benvenuta Fotoscan!

Scarica Fotoscan per iPhone oppure per Android

TREPPIEDE

Un accessorio molto utile per le foto di Instagram e indispensabile per le foto fatte con la Instax (nonché per i video) è il treppiede. Io ho acquistato lo Star 75 della HAMA direttamente su Amazon pagandolo solo 14€, che per un treppiede che arriva fino a 125cm è veramente poco! Il cavalletto è estremamente compatto da chiuso ed è facile da trasportare, e in più è possibile impostare l’altezza che si preferisce grazie alle gambe regolabili.

Acquista subito lo Star 75 su Amazon

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: